iPhone 4S da oggi in tutti i negozi: considerazioni, prove, esperienze, sensazioni, confronti, consigli

Mentre le file negli Apple Store italiani vengono smaltite per curare la mela-mania, vorremmo provare ad argomentare riguardo al “nuovo” iPhone 4S.

Prima di tutto vi consigliamo di guardare la nostra anteprima/recensione/prima impressione/unboxing/quellochevolete tenendo presente la seguente premessa: la passione è tanta ma l’esperienza in fatto di video-recensione è poca, il video è stato fatto esattamente un minuto dopo aver ricevuto il pacco senza preparare alcuna scaletta, registrando 30 min di video che sono diventati circa 10 tagliando e velocizzando le parti meno interessanti, il nostro obbiettivo era darvi tempestivamente le nostre impressioni a caldo senza alcun filtro. Per cui vi chiediamo di guardarla, o riguardarla con questo spirito e successivamente procedere con la lettura.

Jobs, nel lontano 2007, presentando iPhone lo annunciò come “5 anni avanti la concorrenza”. Travisato, esagerato, pubblicitario, ha ricevuto diverse critiche il suo modo di presentare quel prodotto. Ma 6 mesi dopo, quando tutti lo ebbero tra le mani, capirono ancora una volta che si trattava del software, ricordo lo stupore quando nell’Ottobre dello stesso anno ebbi tra le mani iPhone: rimasi senza parole, quello che faceva il sistema operativo sotto le mie dita non lo avevo mai immaginato. Oggi iOS 5 rimane il miglior sistema operativo mobile, dal punto di vista dell’esperienza d’uso (perché questa è la prospettiva dalla quale Apple vuole che guardiamo i suoi prodotti), incalzato nell’ordine da Windows Phone, WebOS e Android. So che attirerò la collera degli Androidiani, ma obiettivamente dopo aver utilizzato tutti i sistemi elencati ho fatto la mia personale classifica, ricordo che il metro di giudizio è l’esperienza d’uso (ad oggi 28 Ottobre 2011). Ma proviamo a vederla sotto altre luci, ad esempio la completezza (le possibilità che offre il sistema): Android domina da quando è uscito, seguito da iOS (solo grazie alle app), WP7 e WebOS (alla pari ancora per poco). Oppure con il cronometro in mano (nell’utilizzo del telefono, ad esempio per il browser proveremo a fare un discorso a parte) vince WP7, poi alla pari iOS e Android e WebOS.

I 5 anni stanno scadendo e nel mentre la concorrenza ha iniziato a prendere vantaggio in tutti gli altri campi, ecco perché gli esempi precedenti. Windows Phone 7.5 Mango è davvero ottimo anche se evidentemente castrato, Andorid 4.0 Ice Cream Sandwich arriverà a breve e promette di diventare lo standard per il mondo smartphones, WebOS (purtroppo) è nato morto.

Ma torniamo ad iPhone, vecchio di 16 mesi, la versione 4 del melafonino è stato il migliore smartphone sotto diversi aspetti perché fa quello che promette, semplicemente, senza tonnellate di opzioni, quando ci sentiamo frustrati perché il nostro iPhone non può inviare la suoneria “con le scoregge” al nostro migliore amico chiediamoci il perché e questo vale per la maggior parte delle mancanze di iOS.

iPhone 4S è il suo successore ed ha migliorato tutte quelle cose in cui iPhone 4 già eccelleva, come la foto-videocamera e la grafica!

Proviamo a parlare dell’esperienza per cui questi smartphone sono fatti: Internet, il web è come le strade della nostra città ma con la differenza che nessuno ci vede passare fisicamente, vediamo tante cose fantastiche ma ci accorgiamo di quelle che lo sono meno. I contenuti flash stanno esattamente nel mezzo perché sono indubbiamente una espressione d’arte da gustare su un PC ma non sono concepiti per un “telefono”: contengono movimenti e interazioni che richiedono un mouse! Discorso diverso per video (90% streaming illegale e porno se vogliamo essere sinceri) e pubblicità ma capite anche voi che il ragionamento è logico: volete quel tipo di contenuti, studiati, progettati e creati per un PC anche sul vostro smartphone allora non potete lamentarvi se il browser (come succede nel video mentre confrontiamo la velocità di rendering del browser tra iPhone 4S e Galaxy S II) è più lento, forse non vale la pena allora di avere quella caratteristica in più, decantarla all’infinito, per poi accettare prestazioni inferiori e “scusarle” con la caratteristica in più. Come se compraste una macchina con impianto GPL per spendere meno e avere più libertà e poi vi lamentate perché non ha le stesse prestazioni del modello ad alimentazione “classica”. So di non attirare la simpatia della gente con questo ragionamento ma è quello che penso e voglio che lo sappiate.

Capitolo “delusione S”, come distruggere un prodotto vincente in una mossa? Proponendone uno nuovo che non piace, sembra che Apple abbia fatto così con il 4S ma siamo proprio sicuri?

iPhone 4 ha venduto più questa estate che l’estate scorsa nella quale è stato lanciato, con nuovo design rispetto al precedente. iOS 5 è il sistema operativo che ha creato più interesse negli ultimi anni, iCloud è quel servizio che mancava per andare davvero oltre all’era dei PC, possiamo aggiungere velocità, semplicità d’uso, nuove caratteristiche e il prodotto si vende da sé!

iPhone 4S non vi farà “spaccare” di fronte agli amici perché il design è lo stesso da 16 mesi ma li farà rimanere a bocca aperta per:

  • il “solito” retina display, che in 16 mesi non è stato ancora superato nelle caratteristiche tecniche;
  • foto-videocamera che farà arrossire qualsiasi compatta “punta e scatta” e le videocamere dedicate alle riprese HD, se non ci credete guardate le nostre prove VIDEO e FOTO;
  • prestazioni generali e nelle applicazioni che sfruttano i cavalli del processore A5, se videogiocate molto questo è il vostro dispositivo!;

Capitolo “prezzo”, iPhone 4S è caro, forse potrebbe costare meno. Ma non è e non sarà mai, giustamente, un prodotto per tutti, a mio avviso: se comprate iPhone per far vedere che avete iPhone, fatevi qualche domanda. Ah, per la cronaca, non è che la concorrenza regali smartphones, il prezzo di un prodotto vuol sempre dire qualcosa, scegliete voi se preferite plastica/vetro-plastica oppure vetro/metallo, ogni riferimento non è casuale.

Spero di non aver confuso troppo le idee agli indecisi, non ho l’intenzione di convincere nessuno all’acquisto, voglio soltanto esprimere il mio pensiero su un prodotto che utilizzo da 2 settimane e sul perché l’ho scelto tra i tanti.

Aspetto vostri commenti!