Sony Ericsson suona la carica con Xperia Play, Pro, Arc e Neo

Sony Ericsson sforna la nuova gamma Xperia per il 2011, gioco, business, media e design sono i settori in cui si collocano: Play, Pro, Neo e Arc.

L’ esperienza di Play Station si fonde con Android all’interno dell’ambizioso Xperia Play: l’ecosistema PSP con la sua fonte di giochi rende il sistema operativo di Google competitivo con App Store e i suoi titoli video-ludici. Compaiono con lo slide i classici tasti cerchio, quadrato, X e triangolo insieme al pad direzionale e dei sensori tattili che tentano di simulare(al momento con poco successo) il controllo analogico che ha fatto la fortuna della console portatile giapponese.

Le personalizzazioni introdotte nel sistema operativo potrebbero frenare il successo come vengono frenate le prestazioni nelle versioni preliminari che sono state presentate, in ogni caso ottima mossa per attirare gli appassionati di mobile gaming ma il successo non è così scontato.

Xperia Pro aggiunge alla gamma una tastiera slide full-qwerty che lo rende molto appetibile per acquirenti business.

Xperia Neo si concentra sui media con camera posteriore HD da 8MP e tasti dedicati, uscita HDMI e forma particolarmente ergonomica.

Xperia Arc punta sul suo design ultra sottile e una particolare concavità sul retro che lo rendono ancora più accattivante grazie anche alle sue elevate prestazioni.

La gamma è davvero completa, pronta per saziare tutti i palati, solo il mercato può giudicare il futuro di Sony Ericsson che nel 2010 ha superato i 43 Milioni di unità vendute (14 milioni in meno dell’anno precedente!).

Guarda qui le considerazioni sui nuovi prodotti tecnologici del 2011