Nuovo iPhone 4S: caratteristiche, funzioni, novità e differenze del mancato iPhone 5

Apple, senza nemmeno un saluto di Steve Jobs, ha presentato la nuova versione di iPhone. Tutti attendevano iPhone 5, design ultra-sottile, schermo più grande, etc. ma sono rimasti delusi dalla presentazione di iPhone 4S che aggiorna solo il cuore e non la pelle del melafonino.

Ma è davvero un annuncio sottotono? iPhone 4 è ancora tra i migliori smartphone in commercio pur essendo vecchio di 1 anno, trasmette solidità, velocità e potenza ai suoi utilizzatori: cose che non tutti i dispositivi della concorrenza riescono ancora a fare. Certo vorremmo tutti che Apple faccia qualcosa di nuovo e rivoluzionario ogni 6 mesi e puntualmente rimaniamo delusi per poi elogiare dopo qualche mese i successi e l’utilità di quelle piccolezze che contraddistinguono la mela dagli altri marchi.

Oggi, non sono una “S”, un processore A5 ,probabilmente 1GB di RAM, 8 megapixel, una batteria dalla durata eccezionale a fare la differenza ma è “Siri”: l’assistente vocale che trova tutto e fa tutto, scrive, legge, salva eventi, punta la sveglia, etc.

Ricapitolando i componenti aggiornati nel guscio di iPhone 4S:

  • processore Apple A5 dual-core (lo stesso di iPad 2);
  • Fotocamera da 8Megapixel con stabilizzatore e riduzione del rumore,obbiettivo luminoso;
  • Registrazione Video a 1080p;
  • Batteria migliorata;
  • Siri Assistente Vocale (non ancora disponibile in Italiano, QUI spieghiamo come funziona);

L’intera gamma iPhone sarà dotata di iOS 5 (QUI le novità) e dei nuovi servizi iCloud (Cos’è?) con i seguenti prezzi per l’Italia:

iPhone 4S disponibile dal 28 Ottobre da 16 a 64 GB;

iPhone 4 a 549€ da 8GB;

iPhone 3Gs a 399€ da 8GB;

QUI trovate tutte le caratteristiche, i dettagli e i prezzi