Mac OS X Lion 10.7 arriverà in estate ma vediamolo in anteprima

Apple prende il meglio dell’esperienza di iPad e la fonde a Mac OS X per dare vita alla nuova versione 10.7 Lion che uscirà la prossima estate.

Mac App Store, abbiamo imparato a conoscerlo e rappresenta il primo passo nel mondo reale del felino che governa la catena alimentare.

Interfaccia grafica rinnovata e con alcuni spunti provenienti da iPad come la visualizzazione di tutte le app insieme su più pagine (Launchpad) e la relativa possibilità di gestione tramite cartelle (Folders), gestures multi-touch e Mail separate in conversazioni.

La potenza di Mac OS porta molte novità con Lion, solo l’uomo è in grado di cacciarlo e domarlo: nuova visualizzazione a tutto schermo per molte app (già introdotta in iPhoto’11), gestione visiva delle applicazioni aperte (Mission Control), salvataggio automatico di qualsiasi file e possibilità di riesumare ogni versione e modifica delle nostre creazioni, possibilità di riavvio mantenendo “congelata” la nostra area di lavoro (Resume), condivisione file tramite wifi senza bisogno di impostazioni (AirDrop), opzioni di gestione Server integrate nel sistema (Lion Server).

Queste sono alcune delle novità proposte in anteprima da Apple per Mac OS X Lion, gli sviluppatori iscritti a Mac Developer Program potranno provare il nuovo sistema operativo in anteprima, maggiori informazioni sul sito Apple.