Guida al Jailbreak del firmware iOS 4.3 su iPhone (3GS, 4) iPod Touch(3G, 4G) e iPad con Sn0wbreeze 2.3 [WINDOWS]

Questa guida è dedicata a tutti coloro che vogliono eseguire il jailbreak sul proprio iPhone, iPod Touch e iPad del firmware 4.3 con Windows.

Purtroppo però questa è soltanto una soluzione temporanea, infatti per tutti i dispositivi il Jailbreak sarà Tethered e quindi bisognerà effettuare una particolare procedura ad ogni accensione del dispositivo.

QUI potete trovare la guida definitiva!

Se avete un iPhone 3GS straniero è volete sbloccare la parte telefonica non dovete assolutamente aggiornare ma dovete seguire Questa Guida se avete ancora il 4.2.1.

COMPATIBILITA’ DISPOSITIVI:

Il firmware potete anche scaricarlo utilizzando il semplice programma che trovate QUI.

Ricordiamo che una volta eseguito il Jailbreak dovremo utilizzare iBooty per avviarlo dopo ogni spegnimento.

REQUISITI:

PROCEDURA:

1- Avviate Sn0wbreeze e cliccate sulla freccia blu in basso a destra.

2- Cliccate su Browse e selezionate il firmware adatto al vostro dispositivo, Sn0wbreeze riconoscerà il firmware, quindi proseguite cliccando sulla freccia.

3- Selezioniamo “Expert Mode” e in seguito “Build IPSW” clicchiamo sulla freccia e inizierà il processo di creazione del firmware.

4- Dopo alcuni minuti avremo creato il firmware, clicchiamo su “OK” e seguiamo le istruzioni per mettere il dispositivo in DFU: Premere il tasto Home+Accensione per 10 secondi esatti dopodichè rilasciare il tasto Accensione continuando a premere soltanto il tasto Home per altri 20 secondi.

5- A questo punto avviamo iTunes e ripristiniamo il dispositivo con il firmware appena creato, per selezionare il firmware premiamo il tasto Shift della tastiera e contemporaneamente clicchiamo su Ripristina, selezioniamo il firmware appena creato con Sn0wbreeze. Il jailbreak alla fine del ripristino sarà completato.

Il Jailbreak è stato effettuato correttamente, ma ogni volta che spegniamo il dispositivo, per riavviarlo dobbiamo collegarlo al PC e utilizzare iBooty 2.0, ecco come:

1- Dove abbiamo posizionato il custom firmware verrà anche creata una cartella che conterrà iBooty, avviamolo e selezioniamo il nostro dispositivo dal menù a tendina.

2- Clicchiamo su Start e seguiamo le indicazioni per mettere il dispositivo in modalità DFU: Premere il tasto Home+Accensione per 10 secondi esatti dopodichè rilasciare il tasto Accensione continuando a premere soltanto il tasto Home per altri 20 secondi.

3- Una volta entrati in DFU, iBooty avvierà il nostro iPhone, iPod Touch o iPad con Jailbreak funzionante, ma ovviamente in modalità Thetered.

Note:

-Se utilizzate Windows Vista o 7 è consigliabile avviare Sn0wbreeze “come amministratore” (cliccando con il tasto destro sull’ applicazione) e nelle proprietà selezionare la “Modalità Compatibile con XP”. Questo eviterà molti errori durante la procedura.

-Se Cydia non funziona correttamente seguite la seconda parte della guida utilizzando iBooty.

Se non sapete cosa installare da Cydia potete dare un’ occhiata a questo articolo.

Se avete problemi durante la procedura o volete dei chiarimenti utilizzate il FORUM e non i commenti.

Fonte