Geohot si è preso anche questo!

Va bene il 4.0 è solo una prima beta, ma non possiamo fare altro che inchinarci di fronte alla maestria di George Hotz, qualche minuto fa ha inviato la foto sottostate.

Ha messo blackra1n e quindi anche Cydia sul firmware 4.0beta1, dopo averlo fatto in ordine cronologico inverso, su iPad 3.2 e su iPhone 3.1.3

Ora i pensieri si spostano a quando George smetterà di fare il “geloso” e lascerà utilizzare anche a noi la sua potente creatura, la risposta è sempre la stessa: Apple sta lavorando assiduamente sulla parte software dei suoi prodotti, se blackra1n dovesse essere rilasciato, gli ingegneri di cupertino si butterebbero a pesce e chiuderebbero la falla trovando altri sistemi per arginare lo sblocco, con la conseguenza di avere un aggiornamento firmware in qualche settimana e tutti di nuovo a pregare george di aiutarli…