Ecco tutte le novità della Apple!

Oggi si è tenuto un grandissimo evento, per cui probabilmente dovremo spezzare in più parti l’articolo per potervi raccontare tutto. 🙂

Le premesse per questo “Rock’n Roll” erano state davvero molto interessanti, ma nessuno avrebbe mai potuto aspettarsi una serata così.

Prima di tutto perchè molti pareri erano stati espressi sul possibile conduttore della serata, e molte speranze sono state esaudite: è tornato sul palco il mitico Steve Jobs, nonostante fossero in pochi a scommetterci (ma in molti a sperarci).

[singlepic id=80 w=320 h=240 mode=web20 float=center]

E’ parso in discrete condizioni, considerando anche il delicato intervento a cui si è sottoposto.

[singlepic id=81 w=320 h=240 float=center]

Ha rassicurato tutti i fans della Apple sulle sue attuali condizioni di salute, dicendo di stare bene e di essere in fase di ripresa. Poi è iniziato l’evento

Introduzione

Ma torniamo alla serata: sul palco si sono alternati Steve e Phil Schiller.  Steve, iniziando, ha ricordato che in due anni sono stati venduti oltre 30 milioni di iPhone. Le applicazioni presenti sull’App Store sono più di 75.000, e sono in costante crescita! Questi numeri indicano come Apple sia cresciuta nel mondo della telefonia e come siano stati davvero apprezzati i suoi prodotti.

Dopodichè Steve gela la platea: questa sera sarà disponibile il firmware 3.1!! Pioggia di applausi.

[singlepic id=82 w=320 h=240 float=center]

Sono state introdotte numerose novità: la funzione Genius è stata estesa anche alle applicazioni, così potrete farvi suggerire delle applicazioni che risponderanno ai vostri gusti in maniera davvero performante. Inoltre sono state aggiunte ad iTunes Store oltre 30.000 suonerie, il cui prezzo sarà di 1.29$ l’una.

Il Firmware è disponibile immediatamente per il download ed è gratuito per tutti i possessori di iPhone e iPod con firmware 3.0! In ogni caso il team di iJackPhone vi sconsiglia di aggiornare se avete un telefono comprato all’estero, o se avete effettuato il jailbreak sul vostro dispositivo, perchè potreste non essere più in grado di sbloccarlo. Chi invece ha il telefono “candido e intonso”, senza jailbreak e italiano, potrà aggiornare da subito!

[singlepic id=86 w=320 h=240 float=center]

In questo dobbiamo dire Chapeau ad Apple, che sa proprio come trattare i suoi clienti.

In Italia le suonerie costeranno 99 centesimi di euro.

iTunes

Subito dopo il capitolo iPhone, col Firmware 3.1, Steve ha deliziato la folla con un’altra perla: iTunes 9!

E’ stata variata la grafica, in modo da rendere più semplice ed agevole la consultazione del bellissimo programma musicale. Saranno ora disponibili delle pagine personalizzate per gli artisti e per i film.

[singlepic id=83 w=320 h=240 float=center]


In iTunes 9 la funzione Genius che venne introdotta nell’8 viene arricchita di funzioni e notevolmente migliorata : nasce Genius Mixes. Genius Mixes permetterà di avere playlist di canzoni estremamente simili fra loro, e semplificherà molto le operazioni di sincronizzazione.

[singlepic id=84 w=320 h=240 float=center]

Come anticipatovi oggi pomeriggio, uno dei tanti rumors è stato confermato: nei tanti cambiamenti di iTunes trova spazio l’organizzatore di App per iPhone e iPod!

[singlepic id=85 w=320 h=240 float=center]

Sarà estremamente semplice gestire l’ordine delle varie icone nelle schermate dei nostri dispositivi Apple. Questa funzione è molto utile, ed è molto tempo che gli utenti di iPhone e iPod chiedevano una simile. Ancora una volta Apple ci ha soddisfatto!

E’ stato poi presentato Home Sharing, servizio che permette di condividere i file di iTunes con altri pc o mac in una stessa casa: attraverso un sistema di protezione sicuro potrete condividere tutti gli acquisti fatti su iTunes con un massimo di 5 computer o mac.

[singlepic id=87 w=320 h=240 float=center]

Poi è stato presentato iTunes LP, con cui potremo scaricare versioni “complete” degli album musicali, farcite di copertine, foto delle band o dell’artista, testi, note e contenuti esclusivi, un po’ come avveniva con i vecchi LP con i loro extra

[singlepic id=88 w=320 h=240 float=center]

Anche lo Store di iTunes ha subito modifiche profonde: ha ricevuto un ridisegno completo, ed ora è molto più user-friendy. Sarà molto più semplice cercare i brani e selezionarli per acquistarli. E’ stata aggiunta anche una Wish List, in cui inserire le canzoni che vorremmo scaricare. Si potranno anche inviare link e commenti direttamente a Twitter e Facebook. Noi le troviamo davvero delle fantastiche idee.

Infine, almeno per quanto riguarda il lettore multimediale di Apple, iTunes si arricchisce di un servizio che noi europei non avevamo ancora assaporato: i Film. Il servizio si chiama iTunes Extra e ci permetterà di scaricare non solo le nostre pellicole preferite, ma anche gli extra, i contenuti inediti e molto altro ancora…insomma, l’analogo di iTunes LP per i film.

[singlepic id=89 w=320 h=240 float=center]

iTunes 9 è disponibile a partire da…oggi! Ebbene sì, in ogni caso valgono le stesse raccomandazioni fatte per il Firmware 3.1. Chi non ha nulla da temere può quindi correre sulla pagina di download di iTunes nel sito Apple, perchè è già lì ad aspettarlo! 😉

Concludiamo qui la prima parte del racconto della serata. La seconda parte sarà dedicata agli iPod. Restate con noi!