Vodafone si appresta a vendere iPhone anche in Irlanda e nel Regno Unito

Vodafone, multinazionale della comunicazione, si accinge ad aggiungere al suo catalogo britannico l’iPhone. Più precisamente lo metterà in vendita a partire dall’inizio del prossimo anno.

[singlepic id=251 w=320 h=240 mode=web20 float=center]

L’annuncio ufficiale è giunto poco dopo quello di Orange, che ha annunciato l’aggiunta di iPhone nei suoi listini in U.K. per la fine dell’anno. E proprio come l’operatore arancione, anche Vodafone sta tenendo nascosti i dettagli dell’operazione.

Per Apple tutto ciò significa l’aver migliorato moltissimo la propria presenza nel Regno Unito, e sicuramente le vendite ne risentiranno positivamente. Secondo Carolina Milanesi, nota consulente di Gartner, Apple ha venduto 5,4 milioni di iPhone nel secondo quarto. Numeri da capogiro.

Per O2, l’operatore che finora aveva avuto l’esclusiva delle vendite in U.K., questi annunci significano che dovrà trovare la strada della competitività e delle offerte convenienti. In fondo un po’ di sana concorrenza non ha mai ucciso nessuno…