Nuovo Galaxy S4 Mini, piccolo e leggero con Jelly Bean, dual-core e display da 4.3″

SAMSUNG non si ferma più: presenta almeno uno smartphone al mese, mentre il suo nuovo centravanti, Galaxy S4 tra i migliori smartphone del momento, ha sfondato quota 40 milioni di pezzi venduti nei primi 30 giorni. Passando per i pesi massimi, i nuovi GALAXY Mega 5,8″ e 6,3″, si arriva al GALAXY S4 mini che, solo con il nome può mettere paura ad ogni avversario!


Vediamo insieme le caratteristiche tecniche più salienti di questo nuovo smartphone, che si va a collocare nella categoria ” compromessi” per le sue dotazioni di tutto rispetto ma con qualche mese di troppo sulle spalle e un prezzo che si colloca nella fascia poco popolata tra 3 e 400€ circa.

Caratteristica Dettagli
Rete LTE 2.5G (GSM/ GPRS/ EDGE): 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz
3G (HSPA+ 42Mbps): 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz
4G (LTE Cat 3 100/50Mbps)
2.5G (GSM/ GPRS/ EDGE): 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz
3G (HSPA+ 21Mbps): 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz
Display 4.3”pollici qHD (960×540) 16:9 Super AMOLED
Processore 1.7 GHz Dual-Core
OS Android 4.2.2 (Jelly Bean) modificato da Samsung
Camera Posteriore : 8 megapixel
Frontale: 1.9 megapixel
Funzioni Fotocamera Sound & Shot
Night(Low Light Shot)
Best Photo
Best Face
Beauty Face(include Live Beauty)
HDR (High Dynamic Range)
Panorama
Sports
Continuous Shot
Funzioni SAMSUNG Group Play
Share Music
Share Picture
Share Document
S Translator
S Travel (TripAdvisor)
S Voice™
S Health (scaricabile da Samsung Apps)
Samsung Adapt Display
Samsung Adapt Sound
Safety Assistance
Samsung Link
Screen Mirroring
HomeSync
Smart Switch
Samsung KNOX
Connettività WiFi 5.0GHz a/b/g/n
GPS + GLONASS
Bluetooth® v4.0
NFC(solo su versione LTE)
IR LED
Sensori Accelerometro
luminosità
Prossimità
Giroscopio
Bussola
Memory 8GB interna (circa 5GB a disposizione dell’utente)
slot microSD (fino a 64GB)
1.5GB RAM
Dimensioni 124.6 x 61.3 x 8.94mm
107g (versione Dual SIM 3G:108g)
Batteria 1900mAh
Prezzo NON COMUNICATO


Alcune veloci considerazioni leggendo i dati della scheda tecnica:
-display generoso nelle dimensioni ma non altrettanto nella densità dei pixel (254 punti per pollice non sono comunque pochi);
-le molte app Samsung e le personalizzazioni di Jelly Bean potrebbero non esprimersi al meglio con un hardware “vecchio” di almeno 12 mesi;
-della fotocamera sono indicati solo i megapixel e, come sappiamo, da soli non bastano per decretarne la qualità. anzi;
-ottima invece la batteria, anche se dipende molto dall’ottimizzazione di hardware e software;
-non si conoscono ancora con precisione i modelli commercializzati in Italia, essendoci anche versioni LTE e Dual SIM, staremo a vedere;
-speriamo in un prezzo aggressivo per rendere la competizione ancora più stuzzicante;

Vi bastano queste informazioni per scegliere il vostro nuovo smartphone?