iPhone 4: quale versione?

Molti utenti italiani in procinto di acquistare il nuovo iPhone 4 si staranno chiedendo quale versione sia più adatta alle loro esigenze.

Vogliamo dar loro una mano.

Partiamo da una semplice considerazione: al momento della messa in commercio, il solo colore nero sarà disponibile fin da subito. Il bianco arriverà a settembre.

[singlepic id=930 w=435 h=400 float=center]

La scelta del colore è totalmente arbitraria, ma ricordate (per gli amici che ci seguono da più tempo) i problemi avuti tempo fa dagli iPhone bianchi che cambiavano colore?

Beh, se il bianco è lo storico colore Apple, il nero ha un certo fascino…


Capitolo memoria: 16 o 32 Gb?

Personalmente posso dire che l’unica delusione regalatami dal nuovo iPhone è (per ora) il mancato aggiornamento della memoria: Apple ci aveva abituato a raddoppiarla ogni anno, mentre il nuovo iPhone mantiene le versioni da 16 e 32 Gb, proprio come il suo predecessore.

A questo punto, dunque, si tratta solo di scegliere quale versione sia più adatta.

Consideriamo i seguenti fattori:

– Foto: le foto del nuovo iPhone, con fotocamera migliorata a 5 Mpx, occupano più spazio

– Video: anche i video a 720p richiedono più memoria

– App: le nuove applicazioni, per via dell’evoluzione dovuta al nuovo processore, ma anche della risoluzione maggiore, sono destinate ad occupare maggior spazio


Insomma, senza nemmeno approfondire troppo, è chiaro come la versione da 32 Gb sia quasi una scelta obbligata.