iPhone 4: niente ritardi!

L’altissima richiesta di iPhone nei paesi in cui è già avvenuto il lancio (USA, Francia e Inghilterra su tutti) ha preoccupato molti utenti nel mondo.

In particolare, tutti i clienti intenzionati ad acquistare l’iPhone a luglio, mese in cui sarà lanciato in altri stati del mondo, temevano di veder aumentare ancora il tempo di attesa.

Ci ha pensato Steve Jobs a rassicurarli, rispondendo ad una mail.[singlepic id=931 w=435 h=400 float=center]

Nella risposta, il Boss di Apple ci assicura che non ci saranno ritardi. Incrociamo le dita!