In cosa Android è meglio di iPhone iOS?

Domanda classica: Meglio un Samsung Galaxy o iPhone?

Risposta classica (mia): dipende! 

Non serve un trattato di sociologia per capire quanto un dispositivo personale sia soggetto alla scelta di ognuno anche per il più piccolo dettaglio, su queste differenze si scatenano i “flame” e si serrano gli schieramenti per la crociata verbale contro la fazione opposta che crede nello stesso “Dio”: il consumismo tecnologico!

QUI il nostro articolo sui punti forti di iOS rispetto Android!

androidVSios

Proviamo ad elencare alcuni dei punti forti, secondo noi, del sistema operativo Android (rispetto ad iOS) che è il più diffuso al mondo tra gli smartphone e fatica leggermente tra i tablet.

  • Open Source, il parolone che di commerciale ha poco, è la base del progetto Android, negli anni è stato leggermente stravolto ma il concetto di apertura e personalizzazione rimane forte e sostiene il successo della piattaforma;
  • Personalizzazione è sinonimo di libertà, ognuno può rendere il suo dispositivo unico all’n-esima potenza nell’aspetto dell’interfaccia ma anche nelle funzionalità, a patto di saper gestire questo potere;
  • Scelta dispositivi, basta guardare qualsiasi vetrina e troviamo l’imbarazzo vero della scelta, con ogni fascia di prezzo e caratteristiche tecniche, così tante opzioni che spesso non si sa quale scegliere;
  • Accesso al sistema, anche qui non c’è storia, Android permette l’accesso ai propri utenti nel file system per un controllo quasi totale;
  • Multi-utente, proprio come un PC  sui dispositivi Android più aggiornati è possibile creare un’utenza per ciascun utilizzatore in modo da mantenere privati i propri dati o meglio per controllare un dispositivo nel caso lo usino dei bambini, MOLTO IMPORTANTE;
  • Memoria Espandibile, sembra una banalità ma la possibilità di espandere lo spazio con memorie esterne ha contribuito in grandissima parte al successo di Android su iPhone, anche se non tutti i dispositivi hanno uno slot per microSD;
  • Batteria Rimovibile, punto;
  • Supporto Infrarossi, è presente su diversi dispositivi di fascia alta e apre le porte al mondo dei telecomandi universali, non può che essere un punto a favore;
  • ROM personalizzate, per gli “esperti” poter installare qualsiasi versione del sistema operativo diventa una droga e una caccia alla ROM migliore;
  • Overclock, un’accelerata al processore quando serve si può dare grazie al controllo completo del terminale;
  • Download files, scaricare qualsiasi tipo di file dal browser direttamente nella memoria del telefono, sembra banale ma chiedete agli iPhonisti;
  • Carica rapida , è una funzione presente nei dispositivi più recenti per ottenere fino all’80% di carica in pochi minuti;

E voi, perché avete scelto Android rispetto ad iOS?