Il nuovo SnowLeopard non pone limiti all’utente finale

system_profiler_snow_leopardAlla Apple vogliono decisamente distinguersi da Microsoft. Con la pubblicità, con i loro prodotti… e ora anche diffondendo il loro nuovo sistema operativo.

Pare, infatti, che nel disco di upgrade di SnowLeopard non ci siano controlli (di “Windowsiana” memoria) della versione attuale, al fine di verificare che si tratti di un upgrade dalla versione più recente.

Insomma, Snow Leopard è installabile come semplice “upgrade” anche se non avete l’Os X 10.5 , purchè l’hardware sia, ovviamente, Intel.

Steve Jobs e soci lasciano dunque alla coscienza degli utenti finali la scelta su come reperire il nuovo sistema operativo. Chapeau

Fonte