Controlla il tuo PC o Mac in remoto anche da iPhone, Android con Google Chrome Remote Desktop

iPhone, Galaxy, Android, iPad etc. nel 2015 hanno spodestato il cane dal primo posto nella classifica degli amici dell’uomo, li abbiamo sempre con noi e ci preoccupiamo più della potenza del segnale 3G che dei livelli di inquinamento nelle nostre città.
Intanto il nostro PC a casa sta precipitando in una spirale depressiva dovuta all’abbandono sulle scrivanie di tutto il mondo.
Ecco un’altra cosa che, grazie a Google sui nostri smartphone e tablet, potremo fare ancora più semplicemente: Controllare il computer da remoto che può essere utile per gestire l’archivio sul nostro pc a casa o lavoro oppure ottenere o dare assistenza per eventuali problemi del computer!

chromeremotedesktop

Il tutto si può ottenere semplicemente con il browser più utilizzato al mondo su PC: Google Chrome tramite l’app Chrome Remote Desktop,

e dopo l’opportuna (semplice e veloce) configurazione è possibile accedere da iPhone, iPad, smartphone e tablet Android con le app dedicate:

Download Chrome Remote Desktop per Android

Download Chrome Remote Desktop per iOS

Configurazione di Chrome Remote Desktop

Installa l’applicazione Chrome Remote Desktop su ogni computer a cui desideri accedere da remoto e su ogni computer da cui desideri collegarti.

  1. Visita la pagina dell’app Chrome Remote Desktop nel Chrome Web Store.
  2. Nell’angolo in alto a destra della finestra, fai clic sul pulsante blu + Gratis per scaricare Chrome Remote Desktop.
  3. Fai clic su Aggiungi nella finestra di dialogo di conferma.

Dopo avere aggiunto l’app, l’icona di Chrome Remote Desktop Chrome Remote Desktop App viene visualizzata in Avvio applicazioni. 

Quando apri l’app Chrome Remote Desktop per la prima volta, ti viene chiesto di autorizzarla. L’app potrà fare quanto segue:

  • Visualizzare il tuo indirizzo email
  • Visualizzare i tuoi computer su cui è installata l’applicazione Chrome Remote Desktop
  • Ricevere e inviare messaggi di chat (il metodo di comunicazione tra due computer)

Attivazione dell’accesso remoto sul computer

Per attivare l’accesso remoto sul computer desiderato, devi utilizzare un account Google. Se non ne hai uno, crealo subito.

  1. Apri una nuova scheda in Google Chrome.
  2. Fai clic su Applicazioni sotto la barra di ricerca di Chrome. 
  3. Apri l’app Chrome Remote Desktop.
  4. Se nella casella “I miei computer” viene visualizzato il pulsante Inizia, fai clic sul pulsante per visualizzare le opzioni relative alle connessioni remote.
  5. Fai clic su Attiva connessioni remote.
  6. Installa il Chrome Remote Host Service procedendo nel seguente modo:

Riguarda soltanto Chrome su Windows XP e Windows Server 2003 o versioni successive

  1. Inserisci un codice PIN e digitalo di nuovo, quindi fai clic su OK.
  2. Fai clic su  per installare il Chrome Remote Host Service. Il servizio host viene scaricato e installato automaticamente.
  3. Verrà visualizzata una finestra di conferma. Conferma l’account Google e inserisci di nuovo il codice PIN per continuare.

Il computer attivato dovrebbe essere visualizzato nella sezione “I miei computer”.

Nota. Potrebbe essere visualizzato Controllo dell’account utente di Windows, che chiede l’autorizzazione per l’installazione. Se non hai privilegi di amministrazione sul computer in uso, contatta l’amministratore di sistema per terminare l’installazione.

  1. Chrome avvierà il download di un file di installazione .dmg. Fai clic su Salva.
  2. Fai clic sul file chromeremotedesktop.dmg nella barra dei download per montare il programma di installazione.
  3. Passa al Finder e cerca la finestra “Chrome Remote Desktop” con il pacchetto di installazione “Chrome Remote Desktop.mpkg”.
  4. Fai doppio clic sul file Chrome Remote Desktop.mpkg per eseguire il programma di installazione.
  5. Segui i messaggi visualizzati sullo schermo per terminare l’installazione.
  6. Al termine dell’installazione, torna in Chrome e fai clic su OK nella finestra di dialogo visualizzata sullo schermo per attivare l’accesso remoto per il computer.
  7. Inserisci un codice PIN e digitalo di nuovo, quindi fai clic su OK.
  8. Viene visualizzata una finestra di dialogo Preferenze di Sistema. Sblocca il riquadro e conferma di nuovo il tuo account e il codice PIN.
  9. Viene visualizzato il messaggio “Le connessioni remote per questo computer sono state attivate”. Fai clic su OK per ignorarlo.
  10. Il computer attivato dovrebbe essere visualizzato nella sezione “I miei computer”.