Samsung Galaxy Note 8 il nuovo tablet con pennino e Android Jelly Bean 4.1.2 per sfidare iPad mini

La gamma Galaxy Note si amplia con un nuovo protagonista, questa volta da 8 pollici, processore quad-core, 2GB di Ram e schermo touchscreen con supporto alle penne induttive per tablet e smartphone.

In questi giorni si sta svolgendo il Mobile World Congress a Barcellona e Samsung ha già svelato la sua novità: Galaxy Note 8, un tablet con funzioni telefoniche (si, si può anche telefonare) che si piazza esattamente al centro tra Note 2 (5.5 pollici) e note 10.1.

Come sempre dal punto di vista hardware Samsung non rimane indietro infatti al suo interno troviamo un processore da 1.6GHz quad-core, 2GB di memoria RAM, 16 o 32GB di memoria eventualmente espandibile con Micro SD, la risoluzione dello schermo è di 1280×800. La fotocamera posteriore è da 5 MPx mentre quella anteriore è da 1.2 MPx.

Ovviamente è disponibile in versione Wi-Fi al prezzo di 359€ e in versione 3G a 449€. Le dimensioni sono di 210.8mm x 135.9mm x 7.95mm ed è ovviamente dotato di S-Pen per disegnare e prendere appunti con la massima precisione. Sarà in vendita in tutto il mondo nel secondo trimestre di quest’anno.

 

The Verge