Nuova Apple TV full HD 1080p, per l’Italia è ancora un hobby

Il 7 Marzo 2012, come contorno alla presentazione della terza generazione di iPad, Apple presenta anche la nuova versione di Apple TV.

L’unica caratteristica degna di nota è il supporto alla riproduzione HD 1080p.La capacità più interessante, tenendo conto che i contenuti in Italia arrivano con il contagocce, è la possibilità di sfruttare l’AirPlay mirroring: un iPhone, iPad o iPod Touch accoppiato a questa scatoletta collegata al nostro televisore e abbiamo una console sempre con noi che funziona senza fili utilizzando tutti i giochi sui nostri iDevices!

Attualmente tramite iTunes un numero ristretto di film sono acquistabili e noleggiabili, niente di più per sfruttare la nostra Apple TV a parte la condivisione di tutti i contenuti presenti sul nostro Mac o PC in iTunes. Come si può vedere dall’immagine in alto, l’interfaccia è stata rinnovata e ridisegnata.

Guardiamo insieme il confronto con le possibilità di contenuti tra Apple TV in Italia:

e in USA:I valori aggiunti, che fa di Apple TV, negli Stati Uniti più di un hobby sono diversi: Serie TV, servizi NETFLIX e abbonamenti NBA e NHL che le permettono di esser il tramite per tutti i contenuti sulla nostra TV HD.

Il prezzo per l’Italia è di 109€, rimandiamo alla pagina ufficiale qui, per tutte le informazioni dettagliate.