N-Gage finisce nel peggiore dei modi

Sicuramente chi possiede un telefono Nokia di fascia alta, o comunque chi si interessa di Mobile Gaming avrà intuito già da tempo che le cose per N-Gage non stavano andando benissimo.

Ricordiamo ai nostri lettori che N-Gage è un servizio di Nokia di giochi. Si tratta in pratica di un network dal quale è possibile scaricare videogames di buona fattura, ma anche condividere risultati con amici e conoscenti. Il direttore del reparto Media di Nokia, Mark Olilla, ha ufficialmente dichiarato la chiusura di N-Gage.

[singlepic id=534 w=320 h=240 float=center]


Nessun nuovo gioco sarà rilasciato, sebbene quelli disponibili al momento saranno scaricabili fino a settembre 2010. Il servizio resterà comunque in vita fino alla fine del prossimo anno.

I problemi più gorssi riscontrati da Nokia con N-Gage sono stati quelli di rendere omogeneo un servizio che si rivolge a troppi terminali tra loro diversi.


Non si possono sviluppare giochi di qualità che tengano conto dell’hardware eterogeneo che compone la gamma prodotti Nokia. Apple non ha questo problema, dal momento che iPod Touch e iPhone condividono lo stesso hardware.

Nokia in questo modo abbandona temporaneamente la scena del mobile gaming, ammettendo ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, che il momento non è dei migliori.