Magic Mouse

Una delle novità più belle e affascinanti della giornata di novità Apple è il nuovissimo mouse, il Magic Mouse.

[singlepic id=425 w=435 h=400 mode=web20 float=center]

“La rivoluzionaria tecnologia Multi-Touch che ha debuttato sull’iPhone ora rivoluziona il mouse. Il suo nome è Magic Mouse ed è il primo mouse Multi-Touch al mondo. Fai clic dove ti pare, scorri in qualsiasi direzione e sfoglia immagini sul suo guscio liscio ed elegante. Funziona via Bluetooth, così puoi dire addio a cavi e adattatori e goderti una scrivania superordinata. E con il software integrato configuri il tuo Magic Mouse proprio come vuoi” recita il sito Apple

[singlepic id=427 w=435 h=400 float=center]

Apple ha davvero fatto un capolavoro, Magic Mouse ha una superficie che supporta i gesti Multi-Touch. Scorrere in verticale, orizzontale e diagonale, a 360°, semplicemente toccando un punto dello chassis. Con uno spazio più ampio per lo scorrimento, è possibile spostarsi comodamente sulla timeline di un progetto in iMovie, navigare una lunga pagina web in Safari o esaminare più rapidamente un gruppo di immagini in iPhoto. Possono anche essere usate due dita per sfogliare pagine in Safari o foto in iPhoto. In breve, è il mouse più evoluto che Apple abbia mai creato. Insomma, una vera innovazione!

[singlepic id=428 w=435 h=400 float=center]


Magic Mouse ha un design a tasto unico elegante e intuitivo, che ne rende molto semplice l’uso. Se poi si desiderano le funzionalità di un mouse a due pulsanti, basta un attimo: da Preferenze di Sistema è possibile cambiare la configurazione. In più Magic Mouse ha una struttura ambidestra perfetta anche per i mancini.

[singlepic id=426 w=435 h=400 float=center]

Magic Mouse ha un motore di puntamento laser molto più sensibile e reattivo delle tecnologie tradizionali e compatibile con più superfici. Così potremo farlo scorrere con precisione praticamente ovunque senza usare un tappetino.

[singlepic id=430 w=435 h=400 float=center]

Magic Mouse funziona alla grande tutti i Mac compatibili Bluetooth. Insieme alla tastiera Apple Wireless Keyboard crea uno spazio di lavoro ordinato e senza fili. Abbinando il Magic Mouse al tuo Mac e potrà essere usato anche a 10 metri di distanza dal computer con una connessione stabile e sicura.

[singlepic id=431 w=435 h=400 float=center]

Costa 63,60€, potete vederlo da qui.