MacBook Pro 15″ con Retina Display rinnova l’immagine di tutta la linea notebook di Apple

Un aggiornamento della linea portatili era attesa da parte di Apple, meno sicura era l’introduzione di un nuovo modello pronto ad ergersi come nuovo standard per i modelli futuri: MacBook Pro con Retina Display! Sono stati presentati durante il keynote del WWDC 2012 (qui puoi rivedere la diretta) insieme ad iOS 6 (qui trovi le novità più importanti) e OS X Mountain Lion

Tutta la gamma è stata rinnovata, MacBook Air e Pro più veloci, viene “soppressa” la mastodontica versione da 17″ in una logica di snellimento del parco prodotti puntando sulle prestazioni e giocando la fascia top con il Display Retina.

Le nuove specifiche di MacBook Air vantano:

  • Memoria Flash da 64 o 128GB per il modello 11″ e 128 o 256GB per il 13″, entrambi equipaggiabili fino a 512GB!
  • Intel Core i5 1,7GHz dual-core (Turbo Boost fino a 2,6) per 11″ e Intel Core i5 1,8GHz dual-core (Turbo Boost fino a 2,8) per 13″, entrambi possono montare Intel Core i7 2,0GHz dual-core (Turbo Boost fino a 3,2GHz) e con 1MB di Cache L3 in più degli i5;
  • Nuove Memorie RAM DDR3L a 1600MHz da 4GB espandibili fino a 8GB;
  • Intel Graphics 4000 per una grafica migliore fino al 60% rispetto alle versioni precedenti;
  • 2 Porte USB-3, 2 Thunderbolt e nuovo connettore MagSafe 2;
  • PREZZI a partire da 1079€ per 11″ e 1279€ per 13″.

La gamma Pro, vede sparire il modello da 17″, ma trova il nuovissimo MacBook con display Retina 15″, rimane il 13″, ecco le caratteristiche del nuovo modello:

  • Display Retina: schermo retroilluminato LED da 15,4″ (diagonale) con tecnologia IPS; risoluzione 2880×1800 a 220 ppi (quella del nuovo iPad è 264);
  • Processori i7 da 2,3 / 2,6 / 2,7GHz quad-core (Turbo Boost fino a 3,7GHz) e 6MB di cache L3;
  • Nuove Memorie RAM DDR3L a 1600MHz da 8GB espandibili fino a 16GB;
  • solo Memoria Flash da 256, 512 o 768GB;
  • Doppia scheda video, con switch automatico in base alle esigenze, con l’accoppiata parsimonia-mostruosa Intel Graphics 4000 e NVIDIA GeForce GT 650M con 1GB di memoria GDDR5;
  • L’assenza del lettore ottico gli permette di essere spesso solamente 1,8cm per 2kg di peso!
  • Porta HDMI e 2 porte Thunderbolt, 2 USB-3, 1 slot SDXC e nuovo connettore MagSafe 2;
  • PREZZI a partire da 2299€.

A sinistra vediamo in classico Pro, al centro il nuovo con Retina display e a destra la parte posteriore di Air:


Le caratteristiche dei Pro da 13″ e 15″ fanno un salto in avanti nei seguenti campi:

  • Processori base diventano i5 dual-core da 2,5GHz e i7 quad-core 2,3GHz, configurabili con i7 dual-core 2,9GHz, i7 quad-core 2,6GHz fino a 2,7GHz con 8MB di cache L3;
  • 4 o 8GB di RAM DDR3 a 1600MHz;
  • Disco rigido da 500GB a 1TB oppure a Stato Solido 128, 256 o 512GB;
  • Sempre Intel Graphics 4000 di base e in aggiunta per i modelli da 15″ la NVIDIA GeForse 650M con 512MB o 1GB di Memoria GDDR5;
  • 2 Porte USB-3 e 1 Thunderbolt
  • PREZZI a partire da 1279€ per 13″ e 1899″ per 15″

Questa nuova gamma vede soddisfatti molti palati professionali, e offre caratteristiche e prestazione che la concorrenza non prevede ancora!

Visitate la pagina Apple dedicata ai nuovi MacBook per scoprire nel dettaglio le caratteristiche

  • Fabio Ferrero

    Lo trovo incredibile. Super-Potenza racchiusa in un computer Ultra-Portatile… sembrerebbe la combinazione perfetta 😀 ah scusate, dimenticavo… hanno quadruplicato la risoluzione O.O