La vicenda tra Nokia ed Apple si infittisce

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato degli attriti in atto tra Nokia ed Apple a causa di alcuni brevetti depositati dall’azienda Finlandese, che sarebbero stati violati dalla grande Mela.

I brevetti in questione riguardano le reti GSM, UMTS e Wi-Fi.

[singlepic id=459 w=320 h=240 float=center]


Secondo l’analista Maynard Um, che lavora presso UBS, quella di Nokia vorrebbe essere semplicemente un pretesto per mettere le mani sui brevetti di Apple. Infatti, sempre secondo Maynard, Apple potrebbe scendere a compromessi per non incorrere in lunghe e complesse procedure presso l’ufficio brevetti americano, il Patent Office. In questo modo Nokia avrebbe accesso gratuitamente ad alcuni brevetti molto importanti.

Abbiamo però dei seri dubbi sul fatto che Apple possa farsi abbindolare così.