iPhone 5S e iPhone 5C ecco come saranno i nuovi smartphone che verranno presentati il 10 Settembre da Apple

Le prime immagini rubate delle scocche e dei componenti del nuovo iPhone economico 5C e del prossimo top di gamma 5S ci svelano come saranno realizzati i prodotti che Apple presenterà il 10 Settembre.iphone_5s_iphone_5c-11_941-705_resize iphone_5s_iphone_5c-26_941-705_resizeOvviamente nulla di tutto ciò verrà confermato da Apple prima dell’evento ufficiale di presentazione, che dovrebbe tenersi martedì 10 Settembre in base agli ultimi rumors. Ormai tutti sembrano convinti della presenza di 2 nuovi modelli di iPhone, uno realizzato in plastica e pronto a sostituire gli attuali 4 e 4S e un nuovo top di gamma del tutto simile, esteriormente, all’attuale iPhone 5.

iPhone 5C

Fino a qualche mese fa nessuno avrebbe mai pensato che Apple potesse introdurre sul mercato un iPhone in plastica, dal prezzo contenuto e con prestazioni “mediocri”. Steve Jobs e anche il suo successore Tim Cook hanno più volte affermato di voler puntare sempre al massimo, senza curarsi delle quote di mercato. Nonostante queste affermazioni i rumors sull’iPhone 5C sono letteralmente “impazziti” tanto da diventare ormai una certezza. Il nuovo iPhone 5C avrà uno schermo da 4″ e prestazioni identiche a quelle dell’attuale 5 ma avrà un case esterno completamente realizzato in plastica e di conseguenza un prezzo relativamente contenuto che comunque dubitiamo possa scendere sotto i 499€. Molto probabilmente sarà disponibile in vari colori e quindi pensato per un target più giovane e con meno disponibilità economica.

iPhone-5C1 iphone-5c low-cost-iphone-iphone-5-bottom-1

iPhone 5S

Anche quest’anno è giunta l’ora della variante “S” per sostituire l’iPhone 5. Design invariato o quasi e molta più potenza sono da sempre gli ingredienti che contraddistinguono gli “iPhone S”. Nulla è certo ma la presenza di un doppio flash Led e un sensore fotografico migliore sono novità sempre gradite, il processore (presumibilmente A7) avrà più potenza e capacità grafiche più avanzate. Per rinfrescare un po’ l’aspetto Apple potrebbe proporlo anche in variante bianco oro e nero grafite da affiancare al nero ardesia e bianco argento. Stranamente non si hanno molte altre informazioni ma… One More Thing, secondo testate giornalistiche ben informate Apple dovrebbe introdurre un sensore di impronte digitali da integrare nel tasto home che aumenterà notevolmente la sicurezza del nostro prezioso smartphone, non ci è dato sapere come verrà implementato e se sarà veramente utilizzabile con immediatezza e comodità ma di sicuro Apple ci ha abituato a implementazioni utili e intuitive.

Questi sono tutti gli ultimi rumors che da settimane si rincorrono sui principali blog internazionali. Data la quantità di foto e immagini riteniamo che siano in buona parte affidabili. Vedremo a metà Settembre se Apple ha completamente perso il controllo sulle manie di segretezza fortemente volute da Steve Jobs.