Installa e prova il nuovo Windows 8 Release Preview [Guida USB Boot, link download x86 x64, installazione virtuale]

Arriva il 26 Ottobre 2012 (QUI il download e i prezzi), la versione più importante degli ultimi anni del sistema operativo Microsoft: Windows 8! E’ la più attesa perché dopo anni di piccole migliorie, l’evoluzione è al passo con i tempi, grazie soprattutto al supporto annunciato ai processori ARM: insomma ai tablet! Microsoft non è riuscita ancora a sfondare nel mercato smartphones, arrivando tardi e con un sistema acerbo, nonostante l’interfaccia fresca e l’idea teoricamente vincente della partnership con Nokia. Ma nel mercato dei PC, di cui è sempre stata dominatrice, può permettersi di aspettare qualche mese per rendere disponibile un sistema operativo che unifica le interfacce (Metro), dopo Windows Phone e Xbox 360, anche i PC avranno le Live Tiles che stuzzicano la vista ma che dimostrano tutto il meglio su un tablet sotto le nostre dita!

Non ci resta che provarlo insieme per saggiarne la bontà e la reale rivoluzione che si nasconde al suo interno e i segni di una evidente erosione del mercato Computer che arriverà ad essere relegato al lavoratore, mentre l’infotainment sarà giustamente dirottato su dispositivi più snelli e agili, come già sono gli smartphones e i tablet attuali, ma con le spalle coperte da mamma Microsoft e le sue radici profonde nelle culture tecnologiche di tutto il mondo.

QUI TROVATE I LINK AL DOWNLOAD DIRETTO di WINDOWS 8 RELEASE PREVIEW

Pagina Ufficiale Microsoft con il download in diverse lingue

Download versione a 64 bit (x64) – 3,3 GB

Funzione hash SHA 1 -0xD76AD96773615E8C504F63564AF749469CFCCD57

Download versione a 32 bit (x86) – 2,5 GB

Funzione hash SHA 1 -0x8BED436F0959E7120A44BF7C29FF0AA962BDEFC9

Codice Product Key: TK8TP-9JN6P-7X7WW-RFFTV-B7QPF

Per provare il nuovo sistema operativo ci sono 3 possibilità:

  • Masterizzare il file .iso e installarlo in una partizione del disco o per i più temerari come sistema operativo principale;
  • Creare una chiavetta USB che supporti il boot per installare in una partizione o come sistema principale;
  • Effettuare una Installazione Virtuale, creando una macchina virtuale su VirtualBox;

GUIDA per CREARE una CHIAVETTA USB BOOT o MASTERIZZARE un DVD BOOT con Windows 8 [Windows]:

  1. Scaricare QUI e installare Windows 7 USB/DVD Download Tool;
  2. Assicurarsi di aver scaricato correttamente la versione desiderata di Windows 8 (link sopra);
  3. Inserire  nel PC una chiavetta USB da almeno 8GB oppure il DVD vergine;
  4. Lanciare Windows 7 USB/DVD Download Tool appena installato, cliccare su Browse e selezionare il file .iso della Release Preview di Windows 8;
  5. Cliccare Next e selezionare il supporto dove salvare il contenuto del file .iso, USB Key o DVD;
  6. Quando avrete selezionato correttamente il supporto avviate la scrittura cliccando su Begin Copying;
  7. Dopo diversi minuti di pazienza terminerà la scrittura e sarete pronti ad installare il sistema operativo riavviando il PC, sicuri che il vostro BIOS sia impostato per il BOOT da DVD o USB (se non sapete come farlo allora è meglio se provate con la guida successiva per l’installazione tramite macchina virtuale) e procedere con l’installazione (simile a quella di Windows 7).

GUIDA per INSTALLARE una MACCHINA VIRTUALE tramite VIRTUALBOX e provare Windows 8 come fosse un’applicazione [Win e Mac]

  1. Scaricare e Installare VirtualBox dal sito www.virtualbox.org/wiki/Downloads versione Win e Mac (volendo trovate QUI tutte le release per Linux);
  2. Assicurarsi di aver scaricato correttamente la versione desiderata di Windows 8 (link sopra);
  3. Lanciare VirtualBox appena installato e cliccare su Nuova e partirà la procedura guidata di creazione della macchina virtuale; 
  4. Cliccare su Continua, verrà chiesto di dare un nome all’installazione, selezioniamo correttamente il Sistema Operativo: Microsoft Windows e la Versione: Windows 8 o Windows 8 (64 bit) e clicchiamo su Continua;
  5. Impostiamo la memoria (RAM) che vorremo dare alla macchina virtuale , se non abbiamo esigenze particolari possiamo lasciare invariato il valore 1536 MB di default e Continuare;
  6. Importantissimo impostare correttamente lo spazio su disco virtuale (come se fosse l’hard disk), Windows 8 a 32 bit richiede almeno 16 GB di spazio mentre per la 64 bit servono almeno 20 GB, scegliete in base alle esigenze tenendo presente questi requisiti minimi e continuate; 
  7. Se non avete esigenze di condividere il disco con altri metodi di virtualizzazione lasciate la scelta impostata su VDI (VirtualBox Disk Image) e Continuate;
  8. Potete scegliere il tipo di archiviazione del disco virtuale, la dimensione fissa può essere più sicura se avete già problemi di spazio su disco, Continuate;
  9. Potete modificare la posizione del Disco Virtuale che sarà utilizzato da Windows 8, come una cartella e potete scegliere la dimensione, continuate;
  10. La schermata di riepilogo vi farà controllare che sia tutto come lo volevate, se lo è potete cliccare su Crea; 
  11. Per lanciare la macchina virtuale appena creata basterà un doppio click sul nome che abbiamo dato alla nostra installazione virtuale e partirà un processo guidato di primo avvio, Clicchiamo su Continua; 
  12. Selezioniamo il file .iso di Windows 8 che abbiamo scaricato e Continuiamo;
  13. Partirà il processo di installazione di Windows, è virtuale quindi molto più veloce, procedete con tutti i passi;
  14. Al termine avrete la possibilità di provare tutte le potenzialità di Windows 8 avviando la macchina virtuale e utilizzando il nuovo sistema in una finestra con una qualsiasi app!