Il CEO di Sprint ammette pubblicamente la superiorità dell’iPhone sul Palm Pre

In un’intervista Charlie Rose ha chiesto a Dan Hesse, il CEO di Sprint, operatore che commercia il Pre in America, come questo si stia comportando nelle vendite rispetto al rivale made in Apple.

Charlie : Il Palm Pre sta intaccando il mercato dell’iPhone?

Dan : Aaah… Sta facendo bene, ma dobbiamo mettere l’iPhone in una categoria a parte. Il Brand Apple e questo dispositivo hanno fatto benissimo, è quasi come… é come confrontare qualcuno con Michael Jordan.


Beh, a nostro parere, caro Dan, il paragone non è per niente campato in aria. Hai ragione nel dire che l’iPhone è come Michael Jordan, anche se il Palm è comunque un giocatore da NBA. In ogni caso, la superiorità di Apple è assolutamente fuori discussione.