I migliori smartphone economici e cellulari a meno di 200 euro con Android e Windows Phone

Gli smartphone sono nati come prodotti di fascia molto alta, con prezzi esorbitanti per le tasche dell’italiano medio, ma finalmente dopo alcuni anni iniziano a intravedersi smartphone economici e potenti che ci permettono di fare qualsiasi cosa senza spendere cifre da capogiro. In questo articolo vedremo quali smartphone, sotto i 200€, ci garantiscono buone prestazioni e molte funzioni che non ci faranno più invidiare l’iPhone o il Galaxy S3 dei nostri sogni.

Il miglior smartphone dell’Autunno 2014 è NOKIA Lumia 530 e costa meno di 100€!

Se cercate prodotti delle grandi marche a prezzi scontati provate il nuovo Amazon BuyVip QUI.

Iniziamo con i migliori smartphone con sistema operativo Android di Google.

Alcatel ONE Touch 997D Dual SIM: Il miglior rapporto qualità prezzo, ha uno schermo da 4.3″, una fotocamera posteriore da 8MPx e anche una anteriore, un processore dual-core con Android 4.0, ma sopratutto supporta 2 sim contemporaneamente. Il design è molto gradevole e le prestazioni sono eccellenti. Il massimo se non volete farvi mancare proprio niente risparmiando. Consigliatissimo! Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Samsung Galaxy Ace 2: Un classico, da poco aggiornato per prestazioni ancora migliori. Lo schermo è ideale per chi non vuole esagerare con le dimensioni sempre crescenti degli smartphone. Tutta la potenza necessaria per lavorare o divertirsi, un’ottimo device di fascia media che non delude. Perfetto per chi cerca qualità e sicurezza. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI o se preferite il bianco QUI.

HTC Desire C: Molto simile ad Ace 2, ma più economico e con una qualità costruttiva che solo HTC riesce a raggiungere. Inoltre è un prodotto nuovo che nasce con Android 4 e la relativa interfaccia Sense molto amata dagli utenti HTC. La potenza non è esagerata ma tutto è molto ben ottimizzato per dare il meglio in ogni situazione. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Sony Xperia Tipo: Piccolo ed economico, si trova a poco più di 100 euro ed è perfetto per chi non ha troppe pretese ma desidera comunque entrare nel mondo degli smartphone. Monta Android 4.0 con la classica personalizzazione di Sony. L’ideale per i ragazzi che si approcciano ai primi cellulari. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Hero 9300+: La copia esatta del Galaxy Note, ma a meno di 200€, display enorme da 5.3, processore dual-core, fotocamera da 8MPx e Dual Sim. Android 4.1, GPS, 3G, Wi-Fi e tutto ciò che hanno gli smartphone top di gamma, non è di marca ma utilizza gli stessi componenti che sfruttano gli altri produttori. Le recensioni sono tutte positive e di certo non pagherete centinaia di euro per un marchio blasonato. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

S9300: Vi ricorda qualcosa? Si avete indovinato, ma non è marchiato Samsung, in tutto e per tutto ha le stesse dimensioni ed è dual Sim, ma costa decisamente meno. Oltre alla classica dotazione simile al precedente Hero, questo modello viene fornito di due batterie, ovviamente non mancano: processore dual-core, fotocamera da 8MPx e Dual Sim. Android 4.1, GPS, 3G, Wi-Fi e tutto ciò che hanno gli smartphone top di gamma. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

E adesso passiamo al sistema di Microsoft Windows Phone.

Nokia Lumia 520: E’ nuovissimo, presentato poche settimane fa. E’ un terminale già aggiornato a WP 8, con uno schermo da 4 pollici, un processore dual-core, una buona fotocamera e 8GB di memoria integrata, è il miglior Windows Phone sotto i 200 euro e lo rimarrà ancora a lungo. Non teme rivali, in quanto Nokia sta dominando le vendite di smartphone Windows. Consigliato se volete provare qualcosa di veramente nuovo risparmiando. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Huawei Ascend W1: Anche questo terminale è appena uscito e monta già il nuovo Windows Phone 8, ha esattamente le stesse caratteristiche del Lumia 520, le uniche differenze risiedono in un design più squadrato e un ridotto spessore. Buone caratteristiche hardware e software innovativo. Una valida alternativa a Nokia. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Nokia Lumia 610: Se volete risparmiare potete puntare sul Lumia 610, infatti sono sufficienti 130€ per portarsi a casa uno smartphone discretamente potente, uscito lo scorso anno, i materiali non sono di certo pregiati, ma la qualità generale non è male. Purtroppo non è più aggiornabile. Se volete spendere 130 euro per uno smartphone questo è certamente il modo migliore per farlo. Potete dargli un’occhiata cliccando QUI.

Questi sono secondo noi i migliori smartphone che potete trovare al di sotto dei 200 euro. Se volete dei consigli specifici per trovare lo smartphone migliore per voi o volete proporre le vostre idee potete farlo tramite i commenti.