Ecco iPhoto per iPad e iPhone, per sfruttare al meglio i retina display del nuovo iPad e di iPhone

Con l’introduzione del nuovo iPad (qui l’approfondimento) e del suo nuovo schermo retina, potremo gestire le nostre foto e i video in alta qualità direttamente sulla tavoletta delle meraviglie.

Apple si è concentrata molto, presentando il prodotto, su quello che può fare grazie alla potenza del processore A5X accoppiato al migliore display della sua categoria. Le app sono essenziali per il successo di un prodotto ed Apple lo sa bene, investendo sulla qualità, a volte con scelte discutibili ma l’esperienza che offrono le sue app ufficiali aiuta la nostra creatività ad esprimersi al meglio senza essere per forza dei professionisti.

Ecco che allora nasce iPhoto per iOS, compatibile anche con iPhone ma molto più interessante da utilizzare su iPad. Innanzitutto tiene le nostre foto organizzate e ci permette di condividerle senza perderci in cartelle, ha delle funzioni ritocco selezionabili con le nostre dita, permette di applicare effetti professionale, di creare splendidi Diari personalizzabili per presentare le nostre foto al meglio e molto altro.

Sono stati aggiornati anche i fratelli in iLife, già disponibili per iOS, iMovie e Garageband:

anche la suite iWork è stata aggiornata per supportare, con nuove funzioni il nuovo iPad:



Qui la pagina di approfondimento sul sito Apple.