Condividere file e testo sulla rete WiFi tra iPhone, iPod Touch, iPad, Android, Windows Phone, PC e Mac con AirForShare

Trasferire file tra un dispositivo e l’altro non è mai stato facile, se vogliamo visualizzare un sito che ci interessa potremmo “auto-inviarlo” tramite email e visitarlo comodamente sul PC di casa. Apple ha fatto infuriare “tutti” tranciando di netto le abitudini del passato, come scambiare file tramite bluetooth (ci voleva pazienza). Tra PC o Mac è relativamente più semplice con i protocolli di rete che permettono lo scambio di file in tutta sicurezza, ma per i nostri amati smartphones? AirForShare arriva in nostro soccorso!AirForShare si definisce: un servizio di clipboard online, ovvero un luogo dove copiare e incollare i nostri appunti (testo, link e files) per renderli disponibili ad altri dispositivi connessi alla stessa rete WiFi. Il tutto sarà accessibile tramite il browser (AirForShare.com) di qualsiasi dispositivo: PC, Mac, Android, Windows Phone mentre per iPhone, iPod Touch e iPad troviamo l’App in App Store:

Tutto quello che noi copiamo su AirForShare.com sarà visualizzabile per 30 minuti su tutti i dispositivi connessi alla stessa rete WiFi del “creatore”, per tutti si intendono proprio tutti, senza alcuna sicurezza, chiunque ha accesso alla vostra rete WiFi può accedere al servizio e vedere cosa condividete (accedendo al sito AirForShare.com dalla stessa rete WiFi che state utilizzando). Un piccolo stratagemma potrebbe essere: abilitare la funzione HotSpot WiFi (è necessario un piano dati) dei nostri smartphones e condividere files con i nostri amici facendoli collegare alla nostra rete appena creata. In ogni caso il servizio è ottimo ed facilissimo da utilizzare, ad esempio a casa se si hanno diversi dispositivi connessi, oppure al lavoro per condividere con i colleghi dei file non sensibili.