A.A.A ingegnere esperto in mappe cercasi

Sul sito ufficiale di Apple ha fatto la sua comparsa un interessante annuncio di lavoro. La società della mela è infatti alla ricerca di un ingegnere specializzato nelle mappe.

Supponiamo che l’obiettivo sia quello di realizzare l’evoluzione dell’attuale applicazione Mappe. L’annuncio di lavoro recita:

“We want to take Maps to the next level, rethink how users use Maps and change the way people find things. We want to do this in a seamless, highly interactive and enjoyable way. We’ve only just started”.

[singlepic id=702 w=320 h=320 float=center]

Sulla scia dei recenti miglioramenti di Google alla sua applicazione per Android, Apple ha intenzione di portare Mapsto the next level“, ridisegnando l’applicazione attorno alle persone e al modo in cui desiderano cercare informazioni.

Il lavoro di Google su Android ha portato all’introduzione dei comandi vocali, della ricerca in inglese e di altre funzioni avanzate. L’annuncio di lavoro di Apple va valutato anche alla luce della recente acquisizione di Placebase, avvenuta quest’estate. Questa società è specializzata nelle mappe, ed è molto probabile che l’intenzione sia quella di sviluppare un proprio sistema staccandosi da Google.

Chissà che non sia arrivata l’occasione di vedere un vero software di navigazione sviluppato da Apple?